Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
ISTITUTO TECNICO
"GARIBALDI/DA VINCI"
Via Savio, 2400 - 47522 - Cesena (FC) - Tel. 0547 330603 - Fax 0547 330740
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
ISTITUTO TECNICO
"GARIBALDI/DA VINCI"
Visualizza circolare
ISTITUTO TECNICO "Garibaldi/Da Vinci" - CESENA
e-mail certificata: fota03000r@pec.istruzione.it
e-mail: info@garibaldidavinci.gov.it

agrariocesena.it

Agraria, Agroalimentare e Agroindustria
ex Istituto tecnico agrario statale

G.Garibaldi
(Amministrazione e presidenza)
Via Savio, 2400
47522 CESENA
tel. 0547/330603 - fax 0547/330740
c.f. 90071650403
 
geometricesena.it

Costruzioni, Ambiente e Territorio
ex Istituto tecnico per geometri

L. Da Vinci
(Sezione associata)
Via Alcide de Gasperi, 136
47521 CESENA
tel. 0547/25307 - fax 0547/24140


Oggetto: Esami di stato, ammissioni, condotta e credito scolastico.
Protocollo/Numero: 218
Pubblicata il: 07/05/2009
Destinatari: Docenti, ATA, Genitori, Studenti
Plessi: Istituto Tecnico Agrario Statale, Istituto Tecnico Statale per Geometri

Con riferimento all'Ordinanza sugli esami di stato (OM 40 dell'8 aprile, a disposizione dei docenti fin dal 15 aprile scorso) riporto, per consentire la più ampia e serena riflessione delle commissioni, alcuni dei punti commentati e condivisi dai dirigenti scolastici nella conferenza di servizio regionale che si é svolta nella giornata di ieri, 6 maggio 2009.

  1. Ammissioni agli esami. Per quest'anno, ancora di transizione, possono essere ammessi agli esami gli alunni che ".... nello scrutinio finale abbiano conseguito almeno la media del sei", anche se sarebbe comunque auspicabile il raggiungimento della sufficienza singolarmente in tutte le materie. Poiché ".... la valutazione sul comportamento concorre, unitamente alla valutazione degli apprendimenti, alla valutazione complessiva dello studente ......", nel calcolo della media viene da quest'anno inserito anche il voto di condotta. (Esempio: alunno con 4 in una disciplina e 6 in tutte le altre e almeno 8 in condotta: ammesso perché la media é 6).
  2. Credito scolastico. Per gli stessi motivi già illustrati, il voto sul comportamento concorre a determinare la banda per l'attribuzione del credito scolastico (cioé, anche in questo caso, il voto di condotta viene calcolato nella media).
  3. Relativamente alle ammissioni (e alle non ammissioni) nel corso della conferenza di servizio si é anche riflettuto sulle differenze di comportamento rese possibili dalla normativa tra candidati interni (per i quali il consiglio può motivatamente deliberare la non ammissione) e i candidati esterni che, purchè in possesso di idoneità al quinto anno, sono ammessi agli esami d'ufficio. Lo spunto vuole essere un motivo di riflessione in più per suggerire ai consigli di classe di limitare la non ammissione solo a quei casi in cui le possibilità di affrontare positivamente l'esame da parte del candidato siano effetivamente scarse.
  4. Come ultima ma essenziale considerazione relativamente allo svolgimento degli scrutini (valido per tutte le classi) si è voluto sottolineare che la valutazione complessiva dello studente é collegiale e, pur tenendone conto, va oltre alle risultanze numeriche nelle discipline, così come riportate dai singoli docenti.

Anno scolastico: 2008/2009
Responsabile e titolare del procedimento: Tombaccini Maria Angela
Incaricato/a del procedimento: Dirigente Scolastico

 Visualizzazioni: 470Stampa la circolare 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 411
N. visitatori: 2638350