Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
ISTITUTO TECNICO
"GARIBALDI/DA VINCI"
Via Savio, 2400 - 47522 - Cesena (FC) - Tel. 0547 330603 - Fax 0547 330740
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci di Cesena (FC)
ISTITUTO TECNICO
"GARIBALDI/DA VINCI"
Visualizza circolare
ISTITUTO TECNICO "Garibaldi/Da Vinci" - CESENA
e-mail certificata: fota03000r@pec.istruzione.it
e-mail: info@garibaldidavinci.gov.it

agrariocesena.it

Agraria, Agroalimentare e Agroindustria
ex Istituto tecnico agrario statale

G.Garibaldi
(Amministrazione e presidenza)
Via Savio, 2400
47522 CESENA
tel. 0547/330603 - fax 0547/330740
c.f. 90071650403
 
geometricesena.it

Costruzioni, Ambiente e Territorio
ex Istituto tecnico per geometri

L. Da Vinci
(Sezione associata)
Via Alcide de Gasperi, 136
47521 CESENA
tel. 0547/25307 - fax 0547/24140


Oggetto: Funzioni strumentali Itg
Protocollo/Numero: 27
Pubblicata il: 23/09/2011
Destinatari: Docenti, ATA, Genitori, Studenti
Plessi: Istituto Tecnico Statale per Geometri

Aggiornata il 20/10/2011: misura compensi e nuova FS POF

Vista la designazione del Collegio dei Docenti riunito in data 12 settembre 2011 e 19 ottobre 2011, vengono nominati i referenti e le Funzioni Strumentali di seguito indicati. 

1) Biennio: metodologia di studio e accoglienza: Antonella Rea 
2) Orientamento scuola medie: Anna Maria Stroppolo 
3) Orientamento e attività formative triennio: Maria Martini 
4) Referente educazione alla salute: Alessandro Fiori
5) Autonomia POF, riforma e autovalutazione: Lorenza Prati

- Referente Giornale in classe: Laura Maggioli
- Referente Gruppo sportivo: Alessandro Fiori 

 I compiti individuati per ciascuna funzione sono di seguito trascritti.

- Biennio: metodologia di studio e accoglienza:
Coordinamento, supporto e monitoraggio attività di accoglienza; Riferimento per i docenti delle classi prime per gli aspetti didattici ed organizzativi; Monitoraggio delle situazioni di disagio e coordinamento delle iniziative di sostegno / rimotivazione / riorientamento scolastico degli alunni delle classi prime in difficoltà.
Alla funzione spetta il compenso previsto dalla C.I. pari a 1.500 € corrispondenti a circa 86 ore.

- Orientamento scuola medie: Coordinamento delle attività relative.
Alla funzione spetta il compenso previsto dalla C.I. pari a 1.500 € corrispondenti a circa 86 ore.

- Orientamento e attività formative triennio: Coordinamento attività di orientamento scolastico e professionale per gli alunni del triennio; Tirocini e stage formativi.
Alla funzione spetta il compenso previsto dalla C.I. pari a 1.500 € corrispondenti a circa 86 ore.

- Referente educazione alla salute: Coordinamento di tutte le attività di educazione alla salute; Presentazione di proposte ai Consigli di classe;  Eventuale presentazione di progetti da attuare con esterni; Coordinamento attività di educazione stradale;
Documentazione e supporto ai Consigli di classe; Rapporto con enti esterni (AUSL, Vigili urbani, AVIS, ecc.).
Alla funzione spetta il compenso previsto dalla C.I. pari a 1.500 € corrispondenti a circa 86 ore.

- Gestione del Piano dell'offerta formativa: coordinamento e valutazione attività del POF; aggiornamento del POF; coordinamento attività di ricerca educativa e riforma; coordinamento attività di aggiornamento per i docenti.
Alla funzione, ridotta del 50%, spetta il compenso previsto dalla C.I. pari a 750 € corrispondenti a circa 43 ore.

- Referente giornale in classe: Coordinamento attività relative.
Al referente per il quotidiano in classe il spetta il compenso previsto per i coordinatori dei laboratori, pari a 130 € per circa 7,5 ore.

Le funzioni strumentali e i referenti, nel loro ambito di competenza, coordinano le relative commissioni e sono responsabili dell’impiego del budget assegnato dal collegio e dalla contrattazione integrativa alle commissioni. Relazionano al collegio sulle attività svolte e sull’impiego dei fondi assegnati, anche nel corso dell’anno scolastico, documentanfo l'attività nei modi indicati dal D.S..


Anno scolastico: 2011/2012
Responsabile e titolare del procedimento: Dirigente Scolastico
Incaricato/a del procedimento: Dirigente Scolastico

 Visualizzazioni: 489Stampa la circolare 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 935
N. visitatori: 2692439